SWING
Lindy hop - Charleston

Lo swing è un genere musicale, nato negli anni venti ed evolutosi fino a divenire un genere definito nel 1935 negli Stati Uniti. Lo swing si distingue per un caratteristico movimento della sezione ritmica e per un tipo di esecuzione delle note con un ritmo "saltellante" (o "dondolante", appunto swing in inglese), accostato spesso da balli frenetici. 
Con il termine Swing si indica comunemente l'insieme delle danze tipiche degli anni 20-30-40 (Lindy Hop, Balboa, Shag, East and West Cost Swing, Boogie Woogie, Jive, Charleston, etc) 

Il Lindy Hop – anche conosciuto come Lindy oppure Jitterbug – è nato negli anni ’20 e ’30 in Harlem, New York, come fusione di balli africani e movimenti strutturati europei. Questo ballo swing di coppia è molto vivace, a tratti sfrenato e lascia molto spazio alla spontaneità, improvvisazione e creatività. Il passo base del Lindy hop include influenze provenienti dal Charleston e dal Tip Tap.
Lindy Hop viene ballato al ritmo della musica Swing, ed è ritenuto il nonno di tutti questi balli. Con l’inizio dell’era di Be-Bop e Rock’n’Roll e l’introduzione di una tassa sul divertimento (entertainment tax) che rendeva le big band costose, il Lindy Hop ha dovuto lasciare la scena. Ma a metà degli anni 80, il Lindy Hop è rinato grazie a Frankie Manning – ormai conosciuto come l’ambasciatore del Lindy Hop.
I balli swing sono contagiosi e diventano velocemente una parte irrinunciabile della propria vita. Una volta scoperto questo ballo, non se ne può più fare a meno! Il “ballo del sorriso” vi pervaderà e vi renderà prigionieri! :-)

MARTEDI'

20:45 - 21:45 base

con Valentino Francese

Via Candiani 71 - 20158 Milano

C.F. 97719690154

© 2015 by Ululì ASDC

Proudly created with Wix.com

  • Facebook Social Icon
  • YouTube Social  Icon